locandina-af-delleprovince

locandina-af-delleprovinceA partire da dicembre, il Cinema delle Province a Roma, punto di riferimento storico per un’ampia area della città, offrirà il suo spazio per le proiezioni con adattamento ambientale Autism Friendly.
L’accordo con Cinemanchìo, che curerà la comunicazione e il coordinamento di questa iniziativa, era già stato raggiunto prima dell’estate ma alcuni ostacoli burocratici non avevano permesso la riapertura del cinema romano.
Don Damiano Marino ha oggi comunicato che tra circa un mese potremo dare il via agli appuntamenti cinematografici per i giovani spettatori. Entro 15 giorni comunicheremo le date.
Le proiezioni si svolgeranno con tutta probabilità il sabato pomeriggio con cadenza mensile. La diponibilità del “delle Province” consentirà tuttavia di dar vita ad altre iniziative nel campo della accessibilità.
Dopo 3 anni di assenza dalla positiva esperienza che venne realizzata al Filmstudio (il primo cinema italiano a offrire proiezioni Autism Friendly) torna a Roma un cinema in cui anche i bambini nello spettro autistico o con altre forme di disturbo comportamentale, potranno godere dell’esperienza cinematografica in sala.
Questa nuova proposta vedrà come sempre protagonista l’ANGSA e in particolare l’ANGSA Lazio, al fianco di Cinemanchìo fin dall’inizio per la promozione di percorsi di inclusione culturale.
Ricordiamo a tutti che le proiezioni Autism Friendly sono adatte a tutti i giovanissimi spettatori perché consentono loro la visione del film in una sala a misura di bambino.
Tutte le famiglie sono quindi invitate a partecipare a questa esperienza di civiltà e di accoglienza.
Il prossimo Natale a Roma tutti i bambini avranno il loro cartone animato al cinema!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *