Back to Top

Stefano Pierpaoli
Dopo un’intensa attività nel settore della distribuzione cinematografica internazionale, si è dedicato alla promozione del cinema indipendente e allo sviluppo di modelli culturali di accesso e integrazione sociale.
Dal 2005 al 2008 ha prodotto e girato insieme a Gil Rossellini la trilogia di Kill Gil che ha raccontato la malattia e la disabilità che hanno caratterizzato gli ultimi anni di vita del documentarista figlio del grande Roberto Rossellini.
Dal 2007 è presidente dell’Associazione Consequenze con cui ha dato vita a numerose iniziative culturali.
Nel 2009 è stato artefice in collaborazione con Laura Raffaeli, del primo esperimento fatto in Italia di un’intera programmazione accessibile per i disabili sensoriali in un grande festival italiano a vocazione popolare, il Roma Fiction Fest, esperienza ripetuta anche nel 2010.
Dal 2010 al 2012 ha coordinato, sempre in collaborazione con Blindsight Project Onlus, i servizi di accessibilità (audiodescrizione e sottotitolazione) al Festival Internazionale del film di Roma di cui è stato partner ufficiale per il sociale.
Nel dicembre 2014, al Filmstudio di Roma, ha introdotto in Italia le prime proiezioni con il sistema di adattamento ambientale “Friendly Autism Screening” per le persone nello spettro autistico.


Daniela Trunfio
Laureata in Lettere Moderne – Storia del Teatro, ha contribuito alla nascita della Fondazione Italiana per la Fotografia e al suo interno è stata responsabile della programmazione museale. Ha maturato una consolidata esperienza nell’organizzazione di eventi culturali in tutti i suoi aspetti: programmazione, relazioni con istituzioni, musei, artisti, e comunicazione stampa. Dal 2013 ha iniziato ad occuparsi di cultura accessibile grazie all’impegno della Fondazione Carlo Molo onlus per la quale da una decina di anni ricopre il ruolo di coordinatore eventi e ufficio stampa. E’ presidente dell’Associazione Torino + Cultura Accessibile con il ruolo fattivo di direzione e sviluppo dei progetti finora realizzati sul territorio cittadino. Nel corso di questi anni si sono rafforzati i rapporti con le istituzioni pubbliche e private che sostengono la cultura e con gli enti museali e culturali più influenti.


Laura Raffaeli
Divenuta cieca e ipoudente nel 2002 in seguito a un incidente stradale, fonda nel 2006 l’Associazione Blindsight Project Onlus per la diffusione dell’informazione sulle disabilità sensoriali e dell’accessibilità ovunque per tutti, anche l’inclusione delle persone disabili nella società, attraverso la diffusione della cultura, della convivenza e delle pari dignità.
Insieme a Stefano Pierpaoli realizza dal 2009 un’intera programmazione in seno ai grandi festival italiani a vocazione popolare e svolge la più importante campagna nazionale per il cane guida.
La sua attività si snoda in diversi ambiti, dai corsi per la difesa personale delle donne disabili e non alle Vacanze accessibili per tutti con abbattimento totale di ogni barriera. Organizza visite guidate archeologiche e culturali con percorsi sensoriali (musica, reading, archeologia, enogastronomia, ecc.) e coordina i primi concerti in Europa per tutti, sordi compresi.


Laura Crivellaro
Nata a Milano nel 1964, si è laureata in Scienze Politiche alla LUISS con una tesi in Sociologia dello Sviluppo sulla condizione femminile nei Paesi in via di sviluppo a cui ha fatto seguito una borsa di studio al Ministero degli Affari Esteri – Dipartimento per la Cooperazione – Ufficio per la promozione della condizione femminile.
Dopo una breve esperienza di giornalismo al Tg dell’emittente televisiva laziale Videouno, ha iniziato una carriera come professionista della comunicazione per Rizzoli Corriere della Sera Cinema & TV e per il produttore cinematografico Aurelio De Laurentiis. Dal 1997 Direttrice Marketing e Comunicazione per le maggiori società di distribuzione cinematografica, sia internazionali che nazionali (Universal, Paramount, Dreamworks, Buena Vista e Bim Distribuzione).
Dal 2013 al 2016 è stata Assessora alle politiche culturali, del turismo, della memoria, delle pari opportunità, dei diritti e della promozione del territorio del Municipio IX Roma Eur.